Terza dose ai sanitari, Anelli: «No a discriminazioni». Brusaferro: «Precedenza a chi è a rischio»

terza-dose-ai-sanitari,-anelli:-«no-a-discriminazioni».-brusaferro:-«precedenza-a-chi-e-a-rischio»

Nessun rinvio per gli operatori sanitari. La terza dose di vaccino anti-Covid verrà data a tutti e non solo a chi è più a rischio. Lo ha chiarito il presidente dell’ISS (Istituto Superiore di Sanità) e portavoce del Comitato Tecnico Scientifico Silvio Brusaferro. In una nota ufficiale si può infatti leggere […]

Gli anestesisti contestano Anelli: «Il documento Fnomceo disegna contorni aberranti per il 118»

gli-anestesisti-contestano-anelli:-«il-documento-fnomceo-disegna-contorni-aberranti-per-il-118»

L’audizione in Senato del presidente Fnomceo Anelli sulla riforma del 118 ha sollevato polemiche. Molto critici gli anestesisti rianimatori. «Nell’audizione della Fnomceo – si legge in una nota di Aaroi-Emac – svoltasi ieri 9 settembre sulla riforma del SET118, la Federazione continua imperterrita come sempre a farsi portavoce unicamente degli obiettivi […]

Covid-19, l’80% dei sanitari non vaccinati ancora lavora. Anelli (FNOMCeO): «Esercizio abusivo della professione»

covid-19,-l’80%-dei-sanitari-non-vaccinati-ancora-lavora.-anelli-(fnomceo):-«esercizio-abusivo-della-professione»

I sanitari non vaccinati e sospesi dall’Albo professionale non possono concretamente esercitare. Ma l’80% di loro continua a farlo «perché la legge non è applicata». Lo riferisce all’Adnkronos Salute Filippo Anelli, presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei medici Chirurghi e degli odontoiatri. Sanitari non vaccinati, solo ventuno Ordini hanno ricevuto […]

Earth Overshoot Day, Anelli (FNOMCeO): «Prendersi cura della Terra per preservare la salute nostra e delle future generazioni»

earth-overshoot-day,-anelli-(fnomceo):-«prendersi-cura-della-terra-per-preservare-la-salute-nostra-e-delle-future-generazioni»

«Oggi è l’Earth overshoot day, cioè il giorno in cui la Terra ha esaurito le risorse naturali disponibili per il 2021 e comincia a utilizzare quelle dell’anno prossimo, andando in debito ecologico. A partire da oggi, dunque, la Terra comincia a lavorare in perdita. Noi medici, nel riconoscere l’ambiente di vita […]